Quando ti sei ambientata.

Sono passati quasi due mesi da quando mi sono trasferita a Londra.
Le cose stanno pian piano prendendo una loro forma e io le lascio che vadano come devono andare, perchè tanto controllare tutto è impossibile e quindi tanto vale farsi un attimo da parte e stare ad osservare.
Mi verrebbe da dire che sono contenta, ma è meglio non urlare troppo forte la propria felicità… ho imparato a stare sempre sull’attenti, purtroppo.
A Natale torno a casa qualche giorno, anche se non era in programma. Pensavo davvero di stare qui, lavorando il più possibile e invece un bel cambio di programmi inatteso. Sono solo 4 giorni, che ho deciso di dedicare prima di tutto alla mia famiglia, poi se avrò tempo allargherò il saluto. Altrimenti, non morirà nessuno.
Tra un mese finisce il corso e un po’ mi dispiace, ci sono mille cose che vorrei approfondire ma diciamo che spero di impararle in forma pratica piuttosto. L’obiettivo è sempre Rio 2016, però anche se si ha un grande sogno a volte bisogna prendere quello che c’è e sperare che le cose poi vadano come vogliamo noi. Altrimenti, vorrà dire che il mio destino è diverso da come lo immagino.

Londra è sempre stupenda, anche quando c’è questo tempo grigio e quella pioggerellina fina fina per cui l’ombrello è troppo e quindi si esce senza. Avere per la maggior parte delle volte un tempo di merda significa che quando c’è anche un minimo di sole, lo apprezzi sul serio. E onestamente, preferisco assaporare le cose ed apprezzarle che essere indifferente ed abituata.

Advertisements

4 thoughts on “Quando ti sei ambientata.

  1. L’Inghilterra, nonostante il meteo non propriamente dei migliori, anche a me ha sempre affascinato… Io ricordo ancora con nostalgia le splendide serate passate nei pub di Cambridge con una birra, amici nuovi da paesi lontani ed un bel caminetto acceso 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s