Keep calm and…

Oggi non ne va dritta una. Per lo più cazzate, che però si accumulano e rendono il tutto più difficoltoso.
Il biglietti per il concerto mi sono scappati di mano per un soffio. Concerto sold out in poche ore. E io me ne resto a casa.
Ma va bene così, vuol dire che non era destino.
Pare che non sia destino neanche che io entri in qualche catena internazionale per lavorare. E va bene anche questo, vorrà dire che sono destinata ai ristorantini italiani, quelli meno famosi, con le tovaglie a quadri.
La cosa che mi va meno bene è spendere 90 sterline per tre libri, per un corso che dura 10 settimane. Corso che tra l’altro ho pagato un sacco di soldi. Ma ok, cerchiamo di non perdere la calma.
Andrà tutto bene, ce la faremo (io e le mie me stesse), troveremo una soluzione a tutto.

Qui il tempo è quel che è, fa freddo (mentre mia madre su Skype è in maniche corte…) e piove. Il fatto è che piove all’improvviso, quando meno te l’aspetti perchè tre secondi prima avevi visto il sole e avevi pensato “Woah, che culo!”. Quindi la soluzione è andare in giro sempre con un ombrello nella borsa e un paio di occhiali da sole. Just in case.
La prossima settimana finalmente mi trasferisco, non vedo l’ora così finalmente inizia sul serio la mia vita qui a Londra. Non che ora non me la stia vivendo, ma l’indipendenza che non ho, mi fa sentire un leone in gabbia.
Un bel respiro e passa tutto.

Advertisements

One thought on “Keep calm and…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s