Sport management che cosa?

Oggi a pranzo mi sono ammazzata di sushi, c’è questa catena che si chiama “Wasabi” (ovvio direi!) che ha ogni combinazione di sushi possibile e immaginabile. Box già pronti e box che ti puoi fare tu a tuo piacimento. Il paradiso.
Anche lì, comunque, sono riuscita a fare la mia figura di merda quotidiana quando ho fermato un tipo totalmente a caso per chiedergli se assumevano personale e lui mi ha guardato ridendo, dicendomi che lui non lavorava lì. Benissimo!
A parte questo, la ricerca di lavoro è continuata con scarsi risultati. Pessima è stata anche la mia idea di aprire un conto in banca. Alla Barclays non ne volevano sapere di aprirmi un conto. Per cosa? Perché? A cosa ti serve? Lavori? Studi? E dove? Ma sti cazzi.
Forse ho solo beccato la tipa sbagliata. O forse ci devo riprovare e basta. O forse devo cambiare banca, ecco.
Comunque, oggi ho ufficialmente iniziato le lezioni. Il prof pare in gamba anche se parla velocissimo e mi sento stra impedita. Soprattutto quando mi chiede delle cose all’improvviso e cado dalle nuvole. Ops.
Per la mia gioia, il corso è incentrato al momento sullo sport che fa girare più soldi in Europa ovvero il calcio. Non che io abbia qualcosa di specifico contro il calcio, però credo ci siano altri sport degni di nota. Il punto è che nessun altro sport viene così sponsorizzato e così ben pagato. Che amarezza.
A tal proposito infatti ho maledetto con tutto il cuore tutti i tifosi del Chelsea che occupavano la mia metropolitana e la via di casa mia (la casa temporanea).
Domani ho un altro corso (quando imparerò i nomi di questi corsi poi ve li dico), venerdì dovrebbe essercene un altro e poi manca quello elective, che è quello che scegliamo noi. Avevo scelto un qualcosa riguardante il marketing dei grandi eventi ma dopo qualche consiglio da parte di gente che l’ha fatto, ho deciso di cambiare con un corso che si chiama: “Creative thinking”.
Sì, lo so. Ve lo state chiedendo me lo sento.
Di cosa diavolo parlerà mai questo corso?
Ignoro la risposta, ma spero di saperne qualcosa in più venerdì.
Ora mollo il colpo che sto per stramazzare al suolo, stay tuned con maggiori novità.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s