Un sushi take away in Trafalgar Square.

Il secondo giorno inizia con un’amica nuova di zecca, molto simpatica e con cui ho molte cose in comune pur senza saperlo.

Ma iniziamo dalle due case di ieri. La prima era in una zona molto comoda ma sfortunatamente troppo costosa (e soprattutto non valeva quei soldi!), l’altra era roba abbastanza raccapricciante. La tipa che me l’ha mostrata ha anche detto qualcosa come: “Beh ma è pulita e il bagno non puzza di pipì!”. Ci mancherebbe altro! Va bene che ci dobbiamo adattare, e va bene che siamo coi soldi contanti, ma prima di accettare una come quella di ieri preferisco restare ospite a Chelsea. Grazie.
Quindi a conti fatti, oggi ho altre tre case da vedere. La prima un po’ lontana ma sembra bella. Le altre due nella stessa zona poco raccomandabile, ma a prezzi accettabili.
Non demordo e continuo a cercare, dopotutto è solo il mio secondo giorno.

Onestamente mi sembra di essere qua da una vita. Londra è sempre stata una città in cui mi è sembrato super facile spostarsi e in cui non mi sento molto straniera. Mi trovo a mio agio nonostante quell’accento britannico che tanto odio e a cui dovrò abituarmi (altrimenti rischio di non capire una banana).
Però la vita della cercatrice di casa pre inizio corso non è male, oggi abbiamo fatto una lunga camminata da Piccadilly Circus (dove dei cowboy donne e uomini stava girando uno spot semi nudi) al London Eye, passando alla National Gallery. Quanti bello è chiacchierare passeggiando tra quadri pazzeschi? Ma la pacchia (mi auguro) finirà presto. Da lunedì si cambia vita, sperando con una nuova stanza da riempire.
Dedico questo diciannovesimo post al mio amico Carlo, che mi legge e che ho pensato quando ingurgitavo del sushi sulle scale di Trafalgar Square.
A molto presto, amici.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s