Amici, cene e countdown.

Tra una settimana esatta sarò a Londra, con il mio borsone e tanta voglia di fare the best I can.

Nel frattempo, diamo il via alla settimana di cene come se non ci fosse un domani. Oggi pomeriggio mi sono data allo sport estremo: una gita in kayak con un mio caro amico. Abbiamo fatto un bel giro vicino la costa e le villone, molto belle da guardare ma che per ora non ci possiamo permettere. Uno splendido tramonto ha poi dato il tocco magico al rientro alla base.
Dopo questa bella fatica (si capisce che sono pigrissima sì?), siamo andati ad abbuffarci di sushi per recuperare le poche calorie perse. Ma alla fine, chissenefrega? Magari finisce il mondo e non ho mangiato abbastanza sushi, sarebbe tremendo.
E’ stata una giornata stupenda e ho come l’impressione che ce ne saranno molte altre prima della partenza. Sembra che questa estate voglia essere bella fino alla fine.

Ogni tanto guardo indietro e penso a come un anno fa non avrei mai pensato di essere qui, pronta per andarmene.
L’anno scorso in questo periodo scrivevo la tesi e avevo totalmente altri piani. Anzi, non ne avevo proprio, vivevo in bilico tra la ricerca di me stessa e il provare a fare le cose una alla volta senza andare in tilt.
Sono molto felice e orgogliosa di me stessa per il cammino fatto. Non sono arrivata alla meta finale, ho fatto solo qualche passetto da sola senza cadere, ma è una sensazione stupenda lo stesso.
Adesso posso continuare, seguendo le lucette ai lati della strada, per non perdermi.
“Lights will guide you home…”

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s